A Piece of Sicily è anche - e soprattutto - il trionfo della sicilianità. E il nostro blog non è da meno. Puoi trovare semplici ricette della tradizione siciliana (e non), informazioni e articoli legati al turismo in Sicilia e anche alcuni "pezzi" dedicati a storia, tradizioni e oltre.

Qui sotto troverai la lista degli articoli più recenti. Se invece cerchi una categoria specifica, clicca su cucina siciliana, turismo in Sicilia o tutto sulla Sicilia

Primi piatti tipici siciliani: quali assaggiare e come prepararli

Terra dall’inestimabile valore artistico, culturale e paesaggistico, la Sicilia può vantare anche un immenso patrimonio enogastronomico.

Stilare quindi un elenco dei primi piatti più famosi dell’Isola è un’impresa ardua, se non addirittura impossibile! 

Ecco, quindi, alcuni dei piatti a base di pasta più conosciuti e che dovresti assolutamente assaggiare durante il tuo prossimo viaggio in Sicilia!

Continua a leggere Primi piatti tipici siciliani: quali assaggiare e come prepararli

Alla scoperta di Taormina, la perla dello Ionio

Con le sue bellezze monumentali e paesaggistiche Taormina, in provincia di Messina, rappresenta una delle mete più famose dell’intera Sicilia. Basti pensare che comunque era una delle tappe più importanti del Grand Tour, il viaggio di istruzione tanto in voga nel XVII secolo in tutta Europa, che i più facoltosi erano soliti intraprendere. 

Situata lungo la costa orientale della Sicilia, su una collina a circa 200 m di altezza sul livello del mare, Taormina si estende su un terrazzo del monte Tauro, proprio a picco sul mare, regalando così uno scenario e un panorama spettacolari. È conosciuta anche come la perla dello Ionio e, infatti, questa città permette di far sognare qualsiasi turista: ecco la sua storia e quali sono le sue principali attrazioni!

Foto di Livia Cefaloni
Continua a leggere Alla scoperta di Taormina, la perla dello Ionio

Le isole Eolie, l’arcipelago delle sette sorelle vulcaniche

Le Isole Eolie sono un’ambita meta turistica, grazie al loro incredibile patrimonio naturale e paesaggistico. Costituiscono un arcipelago, situato a nord della costa siciliana, nel mar Tirreno e rientrano, amministrativamente parlando, nella città metropolitana di Messina. 

Le isole principali sono sette, tutte di origine vulcanica.Stromboli, sull’omonima isola, è classificato come un vulcano attivo. Inoltre, l’arcipelago è spesso teatro di fenomeni di vulcanismo secondario. 

Continua a leggere Le isole Eolie, l’arcipelago delle sette sorelle vulcaniche

Storia della tradizionale festa di Santa Lucia a Siracusa

Siracusa, sulla costa sud-orientale della Sicilia ogni anno, precisamente il 13 e il 20 dicembre, si organizza una splendida festa per celebrare Santa Lucia, la patrona della città che ebbe proprio qui i suoi natali.

Quello di Santa Lucia è un culto molto sentito: Siracusa si veste a festa, quindi, e si appresta ad accogliere una grande quantità di fedeli, provenienti anche da molto lontano. 

Oltre a dicembre, la Martire viene festeggiata anche a maggio, precisamente le prime due domeniche del mese, con quella che è conosciuta comunemente come la Festa di Santa Lucia delle Quaglie. 

Vuoi conoscere qualche dettaglio in più su questo culto? Ecco allora qualche informazione sulla storia di Santa Lucia e la sua festa.

Continua a leggere Storia della tradizionale festa di Santa Lucia a Siracusa

Sicilia, miti e leggende: selezione dei racconti più famosi

Terra affascinante e misteriosa, nel corso dei secoli, la Sicilia ha fatto da sfondo anche a numerosi miti e leggende, molti dei quali tramandati ancora oggi. 

Crocevia di popolazioni e culture diverse, questa regione ha ereditato un immenso patrimonio mitologico da ogni dominazione che ha vissuto. 

Sicuramente, da questo punto di vista, il contributo più importante è stato lasciato dai Greci, anche se non mancano storie tralasciate dalle popolazioni che, in seguito, hanno conquistato la Sicilia. 

Ecco allora alcuni dei racconti più suggestivi ambientati in questa splendida terra: buona lettura!

Continua a leggere Sicilia, miti e leggende: selezione dei racconti più famosi

Mangiare a Catania: piatti tipici della tradizione catanese

Situata sulla costa orientale della Sicilia, racchiusa tra le acque cristalline del mar Ionio e il maestoso Etna, Catania è senza dubbio una delle città più affascinanti dell’intera Isola. 

Oltre ad avere un patrimonio artistico, storico e naturale di immensa importanza, Catania offre anche dal punto di vista gastronomico un’ampia varietà di scelta, in grado di soddisfare veramente chiunque! 

Continua a leggere Mangiare a Catania: piatti tipici della tradizione catanese

Alla scoperta di Ragusa, perla del Barocco siciliano

Tra i Monti Iblei, nel sud est della Sicilia, sorge la magnifica Ragusa.

Terzo comune siciliano per estensione, questa città è anche il capoluogo di provincia più a sud di Italia. Massima espressione del Barocco siciliano nel cuore del celebre Val di Noto, Ragusa è conosciuta anche come la “città dei ponti”, per la presenza di tre famosi ponti: il Ponte dei cappuccini o Ponte vecchio, il Ponte Nuovo e il Ponte Giovanni XXIII o Ponte San Vito.

Continua a leggere Alla scoperta di Ragusa, perla del Barocco siciliano

Favignana, Levanzo e Marettimo: il meraviglioso arcipelago delle Isole Egadi

Le Isole Egadi costituiscono un meraviglioso arcipelago, incastonato nelle acque cristalline del mar Tirreno e situato a circa dieci chilometri dalla costa occidentale della Sicilia, poco distante dalla città di Trapani

Favignana, Levanzo e Marettimo sono le tre isole principali, alle quali si aggiungono altri isolotti e alcuni scogli.

L’arcipelago è sicuramente una meta ideale per gli amanti del mare, dello snorkeling, della barca a vela e delle escursioni. La natura incontaminata, una grande varietà di flora e fauna rendono queste isole un vero e proprio paradiso terrestre. 

Vuoi conoscere meglio questo posto incantevole? Ecco allora alcune informazioni che potrebbero esserti utili!

Continua a leggere Favignana, Levanzo e Marettimo: il meraviglioso arcipelago delle Isole Egadi

Ricetta: arancini (o arancine?)

Si dice arancino o arancina? Rispondere a questa annosa domanda non è cosa semplice e il genere del nome di questa prelibatezza siciliana, che si presenta come una deliziosa palla di riso fritta, scinde a metà l’Isola: nella parte occidentale, infatti, si usa il femminile, arancina, mentre in quella orientale il maschile, quindi arancino.

A questo dilemma ha provato a rispondere anche l’Accademia della Crusca, secondo cui il succulento timballo di riso deve il suo nome all’analogia con il frutto dell’arancio, dunque l’arancia. 

Si potrebbe concludere che quindi la forma giusta sia quella femminile, arancina, anche se in realtà la questione non può essere del tutto risolta. La distinzione di genere fra albero e frutto dell’italiano standard risale alla seconda metà del Novecento, e in molti casi fra i parlanti, ancora oggi, anche il frutto è indicato al maschile: arancino, quindi, potrebbe essere piccolo arancio, facendo riferimento proprio al frutto, e non all’albero.

Continua a leggere Ricetta: arancini (o arancine?)